Se il tuo sito accetta le carte di credito, stai rischiando questo

Sei soddisfatto del tuo sito di e-commerce; forse non farai paura ad Amazon, ma contribuisce al tuo fatturato e funziona senza grossi problemi.

Fino a oggi.

Perché potrebbe succederti quello che è successo a un numero di aziende in tutto il mondo, colpite da un attacco che modifica i server di e-commerce (come il tuo), installando un virus che ruba i dati delle carte di credito usate per i pagamenti, e li trasferisce a una banda di cyber criminali che fanno capo a un gruppo ucraino.

Alcuni componenti di questo gruppo sono stati arrestati l’anno scorso, ma la banda continua le sue attività servendosi delle tecnologie più avanzate. Hanno dei software di gestione sofisticati, un pannello amministrativo da cui controllano quali aziende vengono attaccate, in che modo, quali dati vengono sottratti e dove vengono raccolti.

Sarai tu la prossima vittima?

Hai calcolato cosa potrebbe succederti? Ti aiuto io:

  • I tuoi clienti si accorgono che qualcuno sta spendendo con la loro carta di credito
  • Con l’aiuto della propria banca risalgono all’origine dei problemi, cioè a quando hanno comprato da te
  • Ti fanno causa per i danni, con il supporto delle banche
  • Devi pagare il risarcimento stabilito dal Tribunale
  • Poi certamente ci sarà la multa del Garante Privacy
  • E ti sarai fatto un cattivo nome.

Risultato? con buona probabilità sei finito.

Meglio pensarci prima: se sai combattere questi attacchi, e combatti con coraggio, difendi la tua azienda e ti salvi.

Altrimenti sei morto.

Sono trent’anni che combatto questa guerra e conosco il nemico bene come pochi. Seguimi su questo blog, o sul mio gruppo facebook https://www.facebook.com/groups/toriasecuresystems/

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Per entrare nella caserma inserisci la tua email e la password che ti è stata inviata via email.